Incidente in bici sul Monte Venda, perde il controllo del mezzo e catapulta a terra

L'uomo, un 67enne di Monselice, che si trovava con il figlio, è stato medicato dal personale sanitario e imbarellato, per essere poi trasportato per circa un chilometro e mezzo fino alla strada e da lì accompagnato all'ospedale di Schiavonia

Mercoledì, poco prima delle 19, il Soccorso alpino di Padova è stato allertato dalla Centrale del 118, per intervenire in supporto all'ambulanza a seguito di un incidente in bicicletta sul Monte Venda. Sei soccorritori hanno quindi raggiunto il luogo indicato dove M.M., 67 anni, di Monselice, perso il controllo della propria mountain bike lungo un sentiero, era stato catapultato in avanti sbattendo a terra.

FERITO. L'uomo, che si trovava con il figlio, è stato medicato dal personale sanitario e imbarellato, per essere poi trasportato per circa un chilometro e mezzo fino alla strada e da lì accompagnato all'ospedale di Schiavonia, con un possibile trauma alla testa e varie contusioni. L'intervento si è concluso attorno alle 21.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Curva ad alta velocità, auto sbanda e si rovescia di prima mattina: ferita una donna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento