Cade con la mountain bike e si frattura un braccio sul Monte Rua

Otto soccorritori, tra i quali un infermiere, si sono incamminati e hanno raggiunto dopo 300 metri di salita l'infortunato, portandolo in salvo

Attorno alle 11 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Padova: un ciclista con la propria mountain bike che stava pedalando lungo il sentiero Raccola sul Monte Rua ha perso il controllo del mezzo ed è caduto, procurandosi la frattura del braccio.

Soccorso

Otto soccorritori, tra i quali un infermiere, si sono così incamminati e hanno raggiunto, dopo 300 metri di salita, l'infortunato. L'uomo, G.M., 47 anni, di Padova, si trovava con altre persone. Soccorso, è probabile abbia riportato la frattura di un braccio. Dopo avergli immobilizzato l'arto, i soccorritori lo hanno caricato in barella e trasportato all'ambulanza, che lo ha condotto all'ospedale di Schiavonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

  • Femminicidio di Cadoneghe: la denuncia e i retroscena di un delitto "annunciato"

  • Statale 47 paralizzata da un incidente: coinvolti tre camion e un'auto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento