Cade vittima di una truffa online e fa denuncia ai carabinieri: nei guai una coppia

Ha versato ben 900 euro ma l'attesa della merce è diventata talmente lunga che ha capito di essere stato raggirato. I carabinieri sono riusciti a rintracciare la coppia di truffatori

Una volta arrivati i soldi non si sono fatti più trovare. Un 34enne è rimasto vittima di una truffa online.

La vicenda

Era lo scorso settembre quando un 34enne di Piove di Sacco ha visto sui social l’annuncio di una macchina intonacatrice in vendita. Una volta contattati i presunti proprietari, un 54enne pregiudicato e una 56enne di Baldissero Cavanese (Torino), è partita la trattativa fino a raggiungere l’accordo per il pagamento di 900 euro. Il 34enne ha fatto il versamento ma non gli è stata mai consegnata la macchina e quando cercava di contattare la coppia nessuno rispondeva. Si è così rivolto ai carabinieri di Piove di Sacco che sono riusciti a rintracciare e denunciare per truffa in concorso i due truffatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento