Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca San Lazzaro / Via dell'Ippodromo

Cade da una scalinata dopo la serata con gli amici: ricoverato in gravi condizioni all'ospedale

Il 30enne ha perso l'equilibrio ed è crollato al suolo, sbattendo violentemente la testa e perdendo i sensi

Dalla "ragazzata" al dramma: un 30enne originario di Dolo (Venezia) è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Padova dopo essere caduto da una scalinata alta circa quattro metri nelle vicinanze dell'ippodromo "Le Padovanelle".

I fatti

Il dramma si è consumato intorno alle ore 2.30 della notte tra venerdì 25 e sabato 26 giugno: l'uomo stava tornando verso casa con due amici dopo aver trascorso la serata a "Le Staffe" (giardino estivo ricavato nell'area dell'ippodromo) quando, per scherzare con loro, si è aggrappato al corrimano di una scalinata che divideva lui, che stava percorrendo via dell'Ippodromo, da loro, che invece camminavano su una sorta di pista pedonale-ciclabile parallela alla strada principale e posta più in basso. Il 30enne ha perso l'equilibrio ed è crollato al suolo, sbattendo violentemente la testa e perdendo i sensi. I due amici hanno quindi immediatamente chiamato i soccorsi, che hanno prestato le prime cure al 30enne, portato poi in codice rosso all'ospedale. Sul posto anche la polizia, che indaga sull'accaduto dopo aver ascoltato le versioni dei due ragazzi che erano con lui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da una scalinata dopo la serata con gli amici: ricoverato in gravi condizioni all'ospedale

PadovaOggi è in caricamento