rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Altichiero / Viale Nereo Rocco, 60

Il Padova dà un… calcio al bullismo: striscione di sensibilizzazione prima della partita

Accompagnerà l’ingresso in campo dei biancoscudati, impegnati nella sfida di campionato contro la FeralpiSalò

Un calcio... al bullismo. Bellissimo gesto del Padova, che ha accolto l’iniziativa di due associazioni che giornalmente combattono per arginare un fenomeno in continua crescita.

L’iniziativa

Uno striscione portato da quattro bambini accompagnerà mercoledì sera l’ingresso in campo del Padova e della FeralpiSalò, impegnate alle ore 20.30 allo stadio Euganeo nella trentunesima giornata del campionato di calcio di serie C, girone B. Sfondo bianco e scritta rossa “NO AL BULLISMO”, con i loghi di due associazioni che si stanno battendo per affrontare questo problema di stretta attualità: “Soprusi Stop” e “Vivere da Sportivi: a scuola di Fair Play”. Così la società biancoscudata ha deciso di appoggiare la lotta al bullismo e al cyberbullismo, due criticità presenti nella società contemporanea che investono soprattutto i giovani e i loro genitori, impegnati nel difficile percorso di corretta gestione delle nuove tecnologie. In tribuna autorità saranno presenti Cinzia Mattiolo, la psicologa che si occupa delle famiglie del settore giovanile biancoscudato e Roberto Vitali, Presidente di “Soprusi Stop”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Padova dà un… calcio al bullismo: striscione di sensibilizzazione prima della partita

PadovaOggi è in caricamento