menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anziani si proteggono dal caldo

Anziani si proteggono dal caldo

Grande caldo, guida per gli anziani Tutti i servizi offerti dal Comune

Arriva l'estate e come sempre a soffrire di più le alte temperature sono le persone in età senile, di seguito il decalogo per proteggersi dai rischi e le opportunità gestite pubblicamente per facilitare la vita ai non più giovani

Spesa a domicilio, punti di ritrovo per stare in compagnia, numeri da contattare in caso di bisogno, luoghi freschi da frequentare in città e consigli utili per contrastare l'ondata di caldo estiva. Tutto questo nel vademecum per gli anziani pubblicato dal Comune di Padova nella guida "Arriva l'estate".

LE REGOLE DI BUON SENSO. Evitare di uscire di casa nelle ore più calde della giornata è d'obbligo, si consiglia poi di indossare abiti leggeri e larghi e di fibre naturali come il cotone, all'aperto ripararsi il capo con un cappello e usare gli occhiali da sole, arieggiare la casa nelle ore più fresche e utilizzare ventilatori regolati in modo da far circolare l’aria in tutto l’ambiente, bere molta acqua - almeno 1 litro e mezzo al giorno - anche se non si sente lo stimolo della sete, fare pasti leggeri e mangiare molta frutta e verdura, consumare cibi freschi come gelati alla frutta, granite e ghiaccioli e infine evitare il consumo di alcol.

SERVIZI DOMICILIARI. La spesa a domicilio è offerta, senza costi aggiuntivi, nel mese di agosto, alle persone in stato di bisogno e comunque agli anziani residenti con più di 65 anni. Il numero telefonico da chiamare per usufruire del servizio è lo 049 8209711. Altre opportunità, che vengono attivate previa valutazione sociale rivolgendosi al centro servizi territoriale competente per territorio, sono: l'assistenza domiciliare, (igiene della persona e dell'ambiente), il servizio lavanderia, la fornitura pasti, il telesoccorso e telecontrollo e la pulizia ambientale straordinaria.

SERVIZI DI ASCOLTO. In caso di bisogno esistono dei canali con cui mettersi in contatto per ricevere sostegno e aiuto o semplicemente ascolto, come l' Auser "Filo d'argento"  (numero verde 800995988 - 049 620064 da lunedì a venerdì ore 9:00-12:00) il  Telefono Amico (tel. 199284284 da lunedì a venerdì ore 10:00-24:00), il  Centro ascolto Padova Nord di via Brunelleschi, 1 (telefono 049 600614)  e sede di via Cividale, 19 (tel. 049 680993) da lunedì a venerdì con orari dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. C'è poi l' I.A.S.I.Pronto Anziano  con sede all' azienda ospedaliera (Ospedale vecchio, ascensore 8, secondo piano, via Giustiniani n° 2, telefono 049 8217000 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18), infine il servizio Teleadozioni degli anziani, con sede all'associazione Amici di San Camillo, in via Verci 2/a (telefono 049 8072055 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 11.30).

OASI DI FRESCO IN CITTÀ. Da tenere presente anche l'elenco dei luoghi dove è possibile passare qualche ora al fresco, in città e nei quartieri, durante l'estate. Per quanto riguarda le piscine, il centro sportivo Plebiscito, Padova Nuoto, e Nuoto 2000 dal 1 luglio al 31 agosto, fino a esaurimento dei posti disponibili, offrono ingressi agevolati per gli over 65. Entrata gratuita poi al parco Treves nell'orario di apertura, dal 25 giugno al 15 settembre (previo permesso da ritirare all'ingresso di via B. d'Alviano, zona Pontecorvo). Si ricorda inoltre che sono aperti tutti i parchi cittadini. Nei mesi di luglio e agosto c'è la possibilità di passare tempo libero conversando con amici o leggendo il giornale nelle sale fresche o climatizzate messe a disposizione dal Comune.

CENTRI DIURNI PER ANZIANI. Per chi desidera trascorrere la giornata in compagnia, si segnalano le feste in parrocchia organizzate dalla comunità di Sant'Egidio (telefono 049 656535), il centro diurno "Istituto di riposo per anziani" di via Beato Pellegrino 192 e l'associazione Pro senectute (telefono 049 8720064). Per gli anziani non autosufficienti i centri diurni sono: Casetta Michelino (via Pontevigodarzere 14, telefono 049 8876879), Casetta Altichiero (via Altichiero 1, telefono 049 8876879), casa famiglia Gidoni (via Mons. Fortin 34, telefono 049 8040311 e la sede di "Anziani a casa propria" in Piazza Castello 15 (tel 049 8753547).

ALTRI SERVIZI. Ulteriori opportunità sono offerte dall'affido familiare, i soggiorni estivi per anziani, l'assistenza economica a persone in stato di bisogno, l'assegno di cura e l'integrazione della retta in istituti per anziani. Partecipano alla rete di solidarietà anche la Caritas (telefono 049 8771722) e le parrocchie della città che si attiveranno per segnalare i casi di anziani bisognosi. Per i dettagli è consultabile il sito del Comune di Padova a questa pagina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento