Cronaca

Fotografo di moda immortala le contadine padovane sul calendario

Un progetto per valorizzare il mondo contadino e a allinearsi col tema dell'alimentazione di Expo 2015. Così Umberto Recalcati spiega i suoi 12 scatti "sarcastici": "Vengo dalla moda milanese: troppe modelle"

Un calendario per il nuovo anno con le foto delle "contadine padovane". È l'idea originale di Umberto Recalcati, fotografo di moda e ritrattista milanese, con studio a Padova in via Cavalletto.

IL CALENDARIO. L'intuizione nasce da una personale lettura del tema dell'alimentazione, proposto da Expo 2015. "Per questo ha pensato di concentrare i suoi scatti sul mondo agricolo, mondo che oggi, più che mai, va valorizzato", si legge dalla recensione posta sul retro del calendario. "Ho messo del sarcasmo - spiega l'artista - provengo dalla moda milanese e ho notato che vi sono poche contadine e troppe modelle".

IL FOTOGRAFO. Recalcati si è formato artisticamente nei grandi studi di via Tortona a Milano e a collaborato con maestri come Toscani e Gabriele Basilico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fotografo di moda immortala le contadine padovane sul calendario

PadovaOggi è in caricamento