menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camionisti rubano la merce delle aziende che trasportano: arrestati

9 gli arrestati e 11 le persone denunciate nell'ambito dell'operazione dei carabinieri denominata "Bad Truckers". Anche imprese della provincia di Padova tra le vittime del gruppo di autotrasportatori-ladri con base operativa nel Reggiano

Incastrati dalle telecamere di videosorveglianza della ditta di autotrasporti per cui lavoravano proprio mentre "alleggerivano" i container con la merce che avrebbero dovuto trasportare: 9 camionisti sono stati arrestati e 11 denunciati a piede libero con l'accusa di aver rubato prodotti per un valore di oltre un milione e mezzo di euro.

ANCHE DITTE PADOVANE. Tra le aziende derubate risultano imprese con sede nel Padovano, oltre che a Bologna, Modena, Forlì, Milano, Mantova e Cuneo. Le indagini, condotte dai carabinieri di San Polo d'Enza nel Reggiano e coordinate dal pm Valentina Salvi, hanno permesso di localizzare a Canossa, nel Reggiano, l'azienda di autotrasporti che era la base operativa dove i container venivano trafugati, per poi proseguire il trasporto fino al cliente finale.

I PRODOTTI. Come emerso dall'operazione dei militari dell'arma denominata "Bad Truckers", sono numerosi i colpi addebitati agli indagati. La merce recuperata è già stata restituita alle aziende derubate. Si tratta in particolare di abbigliamento antinfortunistico, saldatrici professionali, condizionatori, vasche idromassaggio, forme di Parmigiano Reggiano, 20mila bottiglie di rum, macchine da caffé ed altro ancora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento