Campionato nazionale fuochi d'artificio: un'azienda padovana sfida i "maestri" del sud

La “Pirotecnica Sant’Antonio” del fuochino Erik Granzon da Vo’ parteciperà alla competizione in programma per due fine settimana incontrando le migliori ditte del settore

Ci sarà anche un'azienda padovana venerdì per il primo weekend di "Stelle di Fuoco", il campionato italiano di fuochi d’artificio che torna protagonista dal 28 al 30 giugno e dal 5 al 7 luglio, con le migliori aziende pirotecniche italiane che si sfideranno nei cieli di Roma, regalando performance uniche e ad alto impatto emozionale. Tre gli spettacoli mozzafiato ogni sera: eventi piromusicali di introduzione, suggestive coreografie pirotecniche con esperti fuochini (piroemozionali) e le incredibili esibizioni dei grandi fabbricanti italiani con artifizi di grande potenza e calibro gigante dagli effetti capaci di raggiungere i 350 metri di altezza (pirogiga).

La sfida ai maestri campani

Dodici i concorrenti in gara nei due weekend, sei i della sezione “fabbricanti” in lizza per il titolo di campione italiano, che ogni sera alle ore 22,45 circa si sfideranno a colpi di fuochi di artificio con artifizi di grande potenza e calibro gigante dagli effetti capaci di raggiungere i 350 metri di altezza. Sei i fuochini, per la sezione di gara dedicata ai punti vendita, alle ore 22.30 circa, con artifizi di piccolo calibro (5cm contro i 40 dei fabbricanti) ma eseguiti in maniera massiva e a distanza ravvicinata dal pubblico, sempre in totale sicurezza.

I padovani contro tutti

Nel fine settimana del 28-30 giugno si esibiranno:  F.lli Romano di Angri SA (venerdì 28 giugno), Colonnelli Fireworks di Nepi VT (sabato 29 giugno), Tecnoshow De Candia & Palmieri di Molfetta BA (domenica 30 giugno) nella sezione fabbricanti; “Piroparty”del fuochino Emanuele Marcelli da Ciampino (venerdì 28 giugno), “Pirotecnica Sant’Antonio” del fuochino Erik Granzon da Vo’ (sabato 29 giugno), “Pirotecnica Bordini” del fuochino Roberto Bordini da Formello (domenica 30 giugno) nella sezione minute vendita. Nel weekend del 5-7 luglio si esibiranno: Pepe Luca & Figli di Sala SA (venerdì 5 luglio), Pirotecnica Cavour di Ottaviano NA (sabato 6 luglio)  e il campione in carica Fireworks Eventi Matteo di Sant’Antimo NA (domenica 7 luglio) per la sezione fabbricanti; “Franzé Pirotecnica" del fuochino Patrizio Franzé da Roma (venerdì 05 Luglio), “Art Fireworks” del fuochino Filippo Allevi da Roma (sabato 06 luglio) e “Pirotecnica Agretto” del fuochino Alberto Agretto da Lido dei Pini (domenica 07 luglio) per la sezione minuta vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Maxi-incendio ad Albignasego: a fuoco l'ex In Bloom, una persona intossicata

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Tamponi rapidi, salgono a trenta le farmacie padovane aderenti all'iniziativa: l'elenco completo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento