menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'"Enoteca Bano"

L'"Enoteca Bano"

Campodarsego, tentato furto in enoteca: ladro trapezista ko

Ha provato a fare incetta di vini, ma quando sono arrivati i carabinieri si è calato con la fune fuori dal negozio battendo la testa. Rialzatosi, ha abbozzato la fuga, ma è stato bloccato e poi soccorso dai militari che lo hanno trasportato all'ospedale

È finito male il tentativo di furto al punto vendita “Enoteca Bano” per un ladro romeno. Ionel Z., 46 anni, infatti, colto dalla fretta a causa del tempestivo intervento dei carabinieri di Campodarsego, è scivolato dalla corda con cui si stava calando e cadendo ha sbattuto violentemente il capo.

IL TONFO. Ieri, a mezzanotte in punto, l’uomo era riuscito a introdursi all’interno dell’esercizio commerciale di via Antoniana 114 a Campodarsego, ma all’arrivo dei militari dell’Arma ha mollato la fune da un’altezza di circa due metri spaccandosi la testa.

Ionel Z.-2LA FUGA. L’adrenalina, però, lo fa ha fatto scattare subito in piedi e tentare la fuga. Le forze dell’ordine, però, lo hanno presto immobilizzato e quando hanno costatato che sanguinava gli hanno prestato i primi soccorsi.

IL RICOVERO. Accompagnato all’ospedale di Cittadella, l’incauto funambolo è adesso ricoverato in prognosi riservata. Dovrà comunque rispondere di tentato furto aggravato e dall’aver esercitato violenza sulle cose mediante travisamento.

I COMPAGNI. Intanto, i carabinieri sono già sulle tracce dei complici che sono riusciti a fuggire lasciando diversi segni della loro presenza nell’enoteca.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento