Camposampiero: nuova chiusura di via Straelle

Riprendono i lavori per la posa della fognatura e dell’acquedotto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

L'opera, prevista dal 2006 dalla programmazione di Ato Brenta d'intesa con il comune di Camposampiero ha un costo totale di € 1873.000 dei quali 1.353.000 a carico di Etra, € 280.000 a carico del comune di Camposampiero e € 240.000 finanziati dalla Provincia per il miglioramento complessivo della viabilità della strada provinciale 31.

Il periodo di chiusura totale al traffico inizierà dal 02/02/2015 e terminerà il 27/03/2015 in tempo utile per consentire la piena agibilità delle attività commerciali per il periodo delle feste pasquali. Le deviazioni rimangono quelle previste nelle due precedenti chiusure.

L'intervento appaltato da Etra sarà effettuato dalla impresa esecutrice Brenta Lavori di Fontaniva. Contestualmente proseguiranno anche i lavori per la nuova pista ciclabile ed illuminazione con chiusura a senso unico alternato per il tratto di strada che va dall'incrocio di via Straelle con via Molino Nuovo e la rotonda del centro commerciale "Il Parco". Termine previsto per il completamento definitivo dell'opera il 15 giugno 2015. Il traffico a senso unico alternato è comunque consentito solo a velocità ridotta per il fondo in parte ancora deformato e per consentire la sua stabilizzazione dopo gli scavi già effettuati. Sono in corso incontro dell'amministrazione comunale con i cittadini e le imprese di via Straelle per ridurre al minimo i disagi prodotti dalla chiusura.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento