rotate-mobile
Cronaca Camposampiero

Perseguita la ex, nei guai un operaio di 53 anni

L'uomo, residente a Vedelago in provincia di Treviso, si è spinto fino a Camposampiero a cercare un contatto con la donna nonostante fosse aggravato da un provvedimento di non avvicinamento

L'amore per la sua ex, il desiderio di avere un'altra occasione, l'ha spinto a commettere una sciocchezza. Nei guai è finito ieri 2 agosto 2022 un operaio di Vedelago (Treviso). L'uomo è stato denunciato perchè non ottemperante al divieto di avvicinamento all'ex compagna. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri lo scorso 29 luglio l'indagato, pur essendo aggravato dalla misura restrittiva, da Vedelago si è spinto fino a Camposampiero per incontrare la ex che nel frattempo stava svolgendo un tirocinio presso un centro diurno motorio. Quando la vittima si è resa conto di avere l'ex a due passi, ha subito contattato il 112 per timore che la situazione degenerasse. Pronto l'intervento dell'Arma che ha rintracciato l'operaio e l'ha accompagnato in caserma. Nel caso si macchiasse di ulteriori analoghi reati, a suo carico l'autorità giudiziaria potrebbe disporre un inasprimento della pena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita la ex, nei guai un operaio di 53 anni

PadovaOggi è in caricamento