menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un frame dal video (fonte Facebook)

Un frame dal video (fonte Facebook)

Cancaro Man reagisce allo scherno Catena sull'auto dei provocatori

L'uomo, oggetto quotidianamente di derisione da parte dei passanti, questa volta ha reagito violentemente alle provocazioni. In via Manzoni ha danneggiato un'automobile. Il video su Facebook ha scatenato il web

A Padova è un "personaggio". Lo chiamano "Cancaro Man" e, su Facebook, sono diverse le pagine e i gruppi a lui dedicati. Purtroppo, però, dal gioco alla derisione, a volte, è un attimo. E così l'uomo, "famoso" per il suo giubbotto catarifrangente e per l'immancabile bici, molto spesso è vittima di insulti e provocazioni, da parte di chi prova gusto a scatenare le sue teatrali reazioni.

CANCARO MAN. Sul social network, le foto e i video che lo immortalano non si contano, come i "mi piace" e i commenti. Il più recente è stato girato mercoledì, scatenando il pubblico di Cancaro Man (oltre 3mila "pollici alzati", 800 condivisioni e una valanga di commenti): l'uomo, alle ennesime offese, ovviamente lanciate allo scopo di riprenderlo e postare un video su Facebook, questa volta ha reagito con più virulenza del solito, scatenando l'euforia dei "fan" del web, ma anche prendendosi una rivincita su quanti quotidianamente lo rendono oggetto di scherno.

GUARDA IL VIDEO

L'ULTIMO VIDEO. I fatti in via Manzoni. Qualcuno, da un'auto ferma al semaforo, ha iniziato ad urlargli contro. Cancaro Man ha afferrato una catena lanciandola contro la carrozzeria della macchina in questione, fino a quando è stato raggiunto dai carabinieri. Sempre su Facebook, qualcuno fa notare come "il gioco è bello quando dura poco".

IL VIDEO:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento