menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Candiana, alla Bica muore operaio 26enne di Camposampiero

Luca Stocco, 26 anni, è deceduto ieri, schiacciato da una cabina di trasformazione dell'impianto fotovoltaico che stava installando nell'azienda della Bassa. Era un installatore della Dia di Montegrotto

Alla Bica, azienda in via Dell’Artigianato a Candiana che produce sedie e arredi da giardino, è morto nel primo pomeriggio di ieri Luca Stocco, 26 anni di Camposampiero.

Il giovane, dipendente della Dia Engineering di Montegrotto, è rimasto schiacciato da una cabina di trasformazione dell'impianto fotovoltaico che stava installando nell'azienda della Bassa Padovana.

Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, Stocco sarebbe stato travolto dalla cabina, pesante oltre una decina di quintali, mentre con due colleghi veniva spostata per mezzo di un muletto. L'imponente struttura sarebbe slittata, cadendogli addosso.

Immediatamente sul posto sono arrivati i soccorsi, chiamati dai colleghi. Nonostante gli sforzi e il tempismo, tutto si è rivelato inutile. Sul posto si sono recati anche i carabinieri della compagnia di Piove di Sacco. 

Si tratta del secondo incidente mortale in pochi giorni nel Padovano: venerdì scorso nella fabbrica dell'Acqua Vera di San Giorgio in Bosco è morto schiacciato da una pressa Michele Zoccarato, sindacalista della Cgil. Oggi i suoi colleghi hanno messo in atto uno sciopero di 8 ore per chiedere maggiore sicurezza sul lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento