Camposampiero, cagnolino corre libero nei campi davanti a casa: gli sparano alle gambe

Il meticcio, di proprietà di un 62enne del posto, è ferito e in gravi condizioni. Si cercano i responsabili del crudele gesto

Hanno sparato contro un cane che girovagava per i campi e lo hanno colpito alle zampe, ferendolo gravemente. E’ accaduto venerdì sera a Camposampiero. Il meticcio, di proprietà di G.M. un 62enne del posto, stava correndo libero nei prati davanti a casa quando improvvisamente è stato ferito. Lo sparo gli ha causato lo “spappolamento” della zampa anteriore destra, distruggendo completamente l’arto in modo permanente. Ora, il cagnolino del 62enne non potrà più muoversi liberamente e dovrà essere sottoposto a delicate operazioni per sopravvivere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I SOSPETTI.

Il proprietario del cane ha denunciato ai carabinieri il fatto, ora i militari stanno indagando per rintracciare i colpevoli. Chi ha sparato contro il cane ha usato un fucile da caccia. Non è ancora chiaro se si tratta di un incidente o di un atto volontario, compiuto forse da qualcuno che non sopportava a più la presenza della bestiola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento