menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cane di Caterina, Lucky

Il cane di Caterina, Lucky

LA LETTERA. Le uccidono il cane a fucilate, Caterina 17 anni: "Perchè?"

Una ragazza 17enne di Grantorto, Caterina, in una lettera di sfogo racconta di come il suo amico a 4 zampe Lucky sia stato ritrovato giorni fa freddato da colpi di arma da fuoco. Zanoni (Idv) mette una taglia di mille euro sul responsabile

Una ragazza di 17 anni di Grantorto, Caterina, ha inforcato carta e penna per scrivere una lettera aperta ai suoi concittadini e istituzioni per raccontare “la tristezza e il dolore” provati per lo sconvolgente episodio capitatole lo scorso venerdì 3 febbraio.

IL FATTO. La giovane riferisce che alle 10 circa il suo cane Lucky, 9 anni, razza Cocker Spaniel, è uscito di casa per poi essere ritrovato verso le 14 a circa 2 chilometri già esanime, ucciso con colpi d'arma da fuoco. “Il perché per me è una cosa oscura – scrive Caterina nella lettera pubblicata anche sul sito del Comune - difficile da capire in un'epoca dove ci riteniamo persone civilizzate. Se qualcuno di voi è in grado di spiegarmelo, sarò ancora credente nella civiltà umana. Come? Come si fa ad uccidere un essere vivente, in questo caso il mio cane, solo per il gusto, sadico e maligno di togliere la vita, a chi o a cosa non ha importanza?”.

LO SFOGO DELLA PADRONCINA. “Probabilmente la “persona" (se così si può chiamare) che ha fatto questo non sa cosa vuol dire essere amati, dato che è un reietto del grembo materno, che non sa amare e non è amato – continua senza censure la ragazza - Ora che non c'è più, Lucky che mi accompagna quando vado e torno da scuola con tutta la felicità che era in grado di darmi, posso solo ringraziarti, Tu che me l'hai portato via, solo per il gusto di uccidere. Per fortuna non tutte le persone sono come te, viscido assassino, ma ci sono anche delle brave persone come colui che lo ha ritrovato e si è attivato tramite Ulss per farmi riavere le sue povere spoglie, il quale lo ringrazio molto. Dopo tutto questo vorrei sapere da te, quando ti guardi allo specchio, cosa vedi?! Perché tanta malvagità e crudeltà ? Perché l'hai portato via da me ? Perché?????? Ora non potrò più giocare con lui e vivere giornate felici e crescere insieme, come fatto finora; ma penso che da codardo il quale sei non avrai alcun coraggio di ammettere il tuo sbaglio. Ciao Lucky, mi mancherai. Caterina”.


TAGLIA DI MILLE EURO. “Sono molto colpito dalla notizia – dichiara Andrea Zanoni, eurodeputato di Idv – e dalla lettera di Caterina, che nonostante il dolore non si è persa d’animo e ha scritto una lettera pubblica per chiedere una risposta all’assassino del suo povero amico. Per questo ho deciso di dare un aiuto concreto alla ragazza mettendo una taglia di 1.000 euro per chiunque dia informazioni che portino all’individuazione del losco figuro”. Chi avesse le informazioni richieste può telefonare allo 0422.591119.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento