Cronaca Via Trento Trieste

Nostalgia di casa, pastore tedesco ritorna a Monselice dopo 5 anni

Il cane è stato notato in via Trieste per 2 giorni di fila. L'animale "puntava" un'abitazione. Dal microchip è emerso che proprio lì aveva vissuto diversi anni prima, prima di essere adottato da un'altra famiglia

Pastore tedesco ha nostalgia di casa e ci torna dopo 5 anni. Accade a Monselice, dove, come riporta Il Mattino di Padova, un vigile fuori servizio ha notato un cane girovagare in via Trieste. L'animale si è diretto verso il cancello di un'abitazione, così l'uomo lo ha aiutato ad entrare, pensando ad una breve passeggiata fuori casa.

NOSTALGIA DI CASA. Il giorno dopo, tuttavia, lo stesso vigile ha notato nuovamente l'animale, sempre a zonzo per il quartiere. A quel punto, con l'ausilio di un cinovigile, è stato possibile risalire, tramite il microchip, ai proprietari del pastore tedesco. Qui la sorpresa: fino a 5 anni prima, il cane aveva vissuto proprio in via Trieste. Poi, nel 2010, era stato adottato da una seconda famiglia. Evidentemente, la nostalgia di casa ha richiamato l'animale, nonostante gli anni trascorsi. Il cane è stato restituito ai suoi nuovi padroni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nostalgia di casa, pastore tedesco ritorna a Monselice dopo 5 anni

PadovaOggi è in caricamento