Otto cuccioli abbandonati in uno scatolone: salvati da un passante

Nella notte tra sabato e domenica, qualcuno si è "liberato" della cucciolata di cani, in un fosso sulla strada provinciale a Borbona. Una persona li ha trovati e affidati alle cure del canile di Monselice

I cuccioli abbandonati (fonte Facebook)

Otto cuccioli di cane di neanche due mesi, abbandonati in uno scatolone dentro un fosso. È accaduto nella notte tra sabato e domenica, lungo la strada provinciale che collega Borbona a Vescovana. Per fortuna, una persona di buon cuore, rinvenendo la scatola e i piccoli animali chiusi al suo interno, ha deciso di raccogliere la cucciolata.

CUCCIOLATA ABBANDONATA. Gli otto cagnolini sono stati affidati alle cure del canile di Monselice. Il personale ha provveduto a visitarli e a nutrirli. Ora sono troppo piccoli, ma quando saranno svezzati sarà possibile adottarli e dare loro una famiglia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento