menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il blitz all'ex campo nomadi di via Longhin

Il blitz all'ex campo nomadi di via Longhin

Alcuni passanti aggrediti dai cani Blitz campo nomadi via Longhin

Dopo le diverse segnalazioni pervenute alla polizia municipale, i vigili sono intervenuti nella mattinata di giovedì. 4 cani non provvisti di microchip, un randagio e un'auto priva di assicurazione

Sono state diverse persone a denunciare aggressioni di cani randagi in prossimità dell'ex campo nomadi di via Longhin, sull'argine. La polizia municipale è dunque intervenuta nella mattinata di giovedì, in collaborazione con la Questura, commissariato Stanga, e con il servizio veterinario della Ulss 16.

IL BLITZ. L'accesso all'ex campo nomadi ha portato i vigili alla scoperta quattro cani, di proprietà degli ex residenti del campo, tutti sanzionati perché non avevano dotato gli animali di apposito microchip. È stato inoltre recuperato un cane randagio e sequestrata un'auto parcheggiata su un'area pubblica vicina e sprovvista di assicurazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento