Alcuni passanti aggrediti dai cani Blitz campo nomadi via Longhin

Dopo le diverse segnalazioni pervenute alla polizia municipale, i vigili sono intervenuti nella mattinata di giovedì. 4 cani non provvisti di microchip, un randagio e un'auto priva di assicurazione

Il blitz all'ex campo nomadi di via Longhin

Sono state diverse persone a denunciare aggressioni di cani randagi in prossimità dell'ex campo nomadi di via Longhin, sull'argine. La polizia municipale è dunque intervenuta nella mattinata di giovedì, in collaborazione con la Questura, commissariato Stanga, e con il servizio veterinario della Ulss 16.

IL BLITZ. L'accesso all'ex campo nomadi ha portato i vigili alla scoperta quattro cani, di proprietà degli ex residenti del campo, tutti sanzionati perché non avevano dotato gli animali di apposito microchip. È stato inoltre recuperato un cane randagio e sequestrata un'auto parcheggiata su un'area pubblica vicina e sprovvista di assicurazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Stroncato da un malore: imprenditore muore nell'azienda fondata quarant'anni fa

  • Tremendo schianto fra tre mezzi: centauro trentenne muore in ospedale

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

Torna su
PadovaOggi è in caricamento