menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno cinese, è festa fin dallo sbarco in aeroporto

Gli Istituti Confucio all’Università di Padova e di Ca’ Foscari, diretti dai ProfF. Giorgio Picci e Attilio Andreini, hanno curato una serie di iniziative

Il 5 febbraio 2019 cade il Capodanno Cinese e l’aeroporto Marco Polo di Venezia lo festeggerà per la prima volta con una serie di servizi dedicati. Per farlo si avvale della collaborazione degli Istituti Confucio all’Università di Padova e di Ca’ Foscari, diretti dai ProfF. Giorgio Picci e Attilio Andreini.

Artisti

Saranno presenti due notissimi artisti cinesi: il Maestro Li Shaowu specializzato in calligrafia cinese (lo stato cinese ha regalato una sua opera all’ex Segretario di Stato degli Stati Uniti dott. Kissinger) e la Maestra Zhou Shuying, fra gli artisti più importanti di paper cutting; le sue opere sono conservate in diversi musei del mondo. Presente anche il Consolo Cinese di Milano, Mr. Song Xuefeng.

Istituto Confucio

Gli Istituto Confucio sono organi afferente ad Hanban, l'istituzione   ufficiale del governo Cinese deputata alla diffusione della lingua e della cultura Cinese nel mondo e vantano una tradizione pluriennale di organizzazione e gestione del Capodanno Cinese.

Marco Polo

Il Marco Polo, terzo gateway intercontinentale nazionale collegato ad oltre 100 destinazioni da 50 compagnie aeree, da novembre 2017 è certificato “Welcome Chinese”, standard riconosciuto dalla China Tourism Academy, avendo introdotto nel terminal servizi fondamentali quali la segnaletica in lingua cinese e forme di pagamento elettronico utilizzate dal pubblico cinese (Unionpay e Alipay).

Mercato

Oggi il mercato tra l’aeroporto di Venezia e la Cina (inclusa la provincia autonoma di Hong Kong) è di oltre 150.000 passeggeri complessivi annuali,registrando percentuali in costante crescita che già rappresentano una base di traffico adeguata per l’apertura di un collegamento diretto con la Cina al quale SAVE, società di gestione dello scalo, sta lavorando da tempo insieme alle prime compagnie aeree cinesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento