Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Maneggia propria carabina ad aria compressa e si spara a un piede

L'incidente mercoledì mattina nell'abitazione di Solesino di un 34enne operaio albanese che, recatosi nel pomeriggio a Piove per lavoro, ha deciso di andare all'ospedale per farsi medicare la ferita all'alluce

Un colpo partito accidentalmente mentre stava maneggiando incautamente la propria carabina ad aria compressa e che lo ha ferito all'alluce del piede sinistro. L'episodio mercoledì mattina, nell'abitazione di un operaio 34enne albanese, residente a Solesino.

IN OSPEDALE. L'uomo, che nel pomeriggio si era recato a Piove di Sacco per ragioni di lavoro, a causa del riacutizzarsi del dolore al piede, ha deciso di ricorrere alle cure mediche dell'ospedale del capoluogo della Saccisica. La struttura sanitaria ha informato i carabinieri del Norm locale che hanno svolto i primi accertamenti sulla vicenda e appurata l'accidentalità e le circostanze dell'evento, nonché verificato che l'arma, di marca Gamo, è liberamente in vendita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maneggia propria carabina ad aria compressa e si spara a un piede

PadovaOggi è in caricamento