Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Clienti molesti al bar e uomo con un coltello: carabinieri aggrediti

Due interventi, nella notte tra venerdì e sabato: un controllo ad Abano Terme e una segnalazione da un bar di Loreggia. Tre in totale gli arresti per resistenza a pubblico ufficiale. Un militare è rimasto ferito

Putiferio, nella notte tra venerdì e sabato, ad Abano Terme. Sottoposto ad un controlo da parte dei carabinieri e trovato in possesso di un coltello a serramanico, un padovano di Due Carrare ha dato in escandescenze, scagliandosi contro uno dei militari e procurandogli ferite per 15 giogni di prognosi. L'uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

SCOMPIGLIO AL BAR. Nella stessa notte, i carabinieri sono intervenuti anche a Loreggia, in un bar in via Papa Luciani, dove erano stati segnalati due padovani molesti, risultati poi due parenti, L.L., 37 anni, ed M.L., 24 anni. I due, che stavano creando parecchio scompiglio all'interno del locale, alla vista dei militari si sono agitati ancor di più, opponendo resistenza ai controlli. Anche nei loro confronti sono scattate le manette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clienti molesti al bar e uomo con un coltello: carabinieri aggrediti

PadovaOggi è in caricamento