menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Problemi per gli anziani a prenotare l'appuntamento per il vaccino? Ci pensano i carabinieri

I carabinieri si mettono a disposizione per dare una mano a tutti quei cittadini sopra i 70 anni che non hanno un computer o una rete internet oppure che trovano difficoltà a compilare il format sul sito. Si presenteranno in divisa e su richiesta

Per gli ultrasettantenni con poca dimestichezza con internet che devono prenotare l’appuntamento per il vaccino c’è un aiuto e viene dai carabinieri. Chiamando la stazione più vicina a casa si potrà chiedere assistenza.

L’iniziativa

I carabinieri della provincia di Padova hanno avviato il progetto “Un click di solidarietà”, con l’autorizzazione del comando generale dell’Arma di Roma. In collaborazione con le Ulss territoriali, comincia l’attività di assistenza per tutti coloro che hanno più di 70 anni e poca dimestichezza con internet o la mancanza di rete per cui trovano difficoltà a prenotare l’appuntamento per il vaccino anti-Covid. Si comincerà con coloro che hanno più di 80 anni. I carabinieri aiuteranno nella compilazione del format dedicato alla prenotazione per il vaccino e nel caso in cui l’anziano non abbia computer e connessione e abbia problemi a recarsi alla stazione, arriveranno i militari muniti di laptop a casa. Il comando provinciale ha impiegato i 50 comandanti delle stazioni dislocate in provincia. Attenzione: se si presenta una persona non in divisa e non è stata fatta richiesta di assistenza è una truffa. I carabinieri arriveranno in divisa e solo se contattati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento