menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I carabinieri di Abano incontrano gli studenti per parlare di bullismo e dipendenze

I rappresentanti della locale stazione dell'Arma guidati dal maggiore Turrini hanno incontrato 230 ragazzi dell'istituto per parlare di bullismo, guida sicura e abuso sostanze

I carabinieri della compagnia di Abano Terme si stanno dedicando in questo periodo alla promozione della cultura della legalità in vari istituti scolastici del territorio.

Bullismo, abuso di sostanze e norme di guida

L'iniziativa, inserita nella programmazione annuale del comando generale dell'Arma in favore della scuola per l'anno 2017/2018, ha come focus e temi di riflessione specifici i fenomeni di bullismo e cyberbullismo, oltre ai consueti argomenti legati all'abuso di alcol e droga e all'educazione stradale.

WhatsApp Image 2018-03-29 at 10.12.02-2

L'incontro

Nei gironi scorsi ad Abano Terme si è svolto un incontro didattico che ha visto la partecipazione di ben 230 ragazzi delle 14 classi quarte e quinte dell'istituto superiore Leon Battista Alberti. L'evento, preceduto dai saluti del preside e degli insegnanti, è stato condotto dal maggiore Marco Turrini, comandante della compagnia di Abano, in veste di relatore e accompagnato da diversi membri del personale della caserma di viale delle Terme.

I prossimi appuntamenti

Grande l'interesse manifestato dagli alunni, che sono intervenuti con tantissime domande. Visto il successo dell'iniziativa, la lezione sarà replicata dai rappresentanti dell'Arma dopo le festività pasquali in altri due istituti superiori, stavolta a Monselice: il Guinizelli e lo Zanellato.

WhatsApp Image 2018-03-29 at 10.12.03-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento