rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Solesino

Pluripregiudicato finisce in carcere per reati contro il patrimonio, sconterà quasi due anni

Un quarantenne con numerosi precedenti penali, originario della provincia di Padova, è stato colpito da un'ordinanza di custodia cautelare ed è stato trasferito nel carcere di Rovigo

É stato condannato per una serie di reati contro il patrimonio il quarantenne italiano che venerdì mattina è stato trasferito nel in carcere dopo la notifica di un ordine di carcerazione da parte dei militari.

Il provvedimento

L'arrestato è il pluripregiudicato M.G., 43enne residente nel comune di Solesino. I carabinieri della stazione locale hanno eseguito nei suoi confronti un ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dalla procura di Padova lo scorso 30 marzo per reati contro il patrimonio. L'uomo, che dopo la notifica è stato accompagnato in caserma per le operazioni di rito, si trova ora nella casa circondariale di Rovigo, dove dovrà scontare 1 anno, 11 mesi e 29 giorni di reclusione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pluripregiudicato finisce in carcere per reati contro il patrimonio, sconterà quasi due anni

PadovaOggi è in caricamento