Carmignano di Brenta, a fuoco un ricovero attrezzi: due intossicati dal fumo

Un ottantenne e il nipote hanno cercato di domare le fiamme insieme a dei residenti. I due, intossicati dal fumo, sono stati poi condotti all'ospedale di Cittadella per accertamenti

Nel pomeriggio di sabato 24 agosto, nel ricovero attrezzi di un'abitazione in via Trento a Carmignano di Brenta, si è sviluppato un incendio. I due residenti, un ottantenne e il nipote, hanno cercato di domare le fiamme insieme a dei residenti. I due, intossicati dal fumo, sono stati poi condotti all'ospedale di Cittadella per accertamenti. Per spegnere l'incendio, di natura accidentale, c'è voluto l'intervento dei vigili del fuoco di Cittadella e di Santa Giustina in Colle. Diversi i danni alle attrezzature agricole. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Curva ad alta velocità, auto sbanda e si rovescia di prima mattina: ferita una donna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento