Carmignano di Brenta, a fuoco un ricovero attrezzi: due intossicati dal fumo

Un ottantenne e il nipote hanno cercato di domare le fiamme insieme a dei residenti. I due, intossicati dal fumo, sono stati poi condotti all'ospedale di Cittadella per accertamenti

Nel pomeriggio di sabato 24 agosto, nel ricovero attrezzi di un'abitazione in via Trento a Carmignano di Brenta, si è sviluppato un incendio. I due residenti, un ottantenne e il nipote, hanno cercato di domare le fiamme insieme a dei residenti. I due, intossicati dal fumo, sono stati poi condotti all'ospedale di Cittadella per accertamenti. Per spegnere l'incendio, di natura accidentale, c'è voluto l'intervento dei vigili del fuoco di Cittadella e di Santa Giustina in Colle. Diversi i danni alle attrezzature agricole. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Maxi-incendio ad Albignasego: a fuoco l'ex In Bloom, una persona intossicata

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Tamponi rapidi, salgono a trenta le farmacie padovane aderenti all'iniziativa: l'elenco completo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento