Carmignano di Brenta, a fuoco un ricovero attrezzi: due intossicati dal fumo

Un ottantenne e il nipote hanno cercato di domare le fiamme insieme a dei residenti. I due, intossicati dal fumo, sono stati poi condotti all'ospedale di Cittadella per accertamenti

Nel pomeriggio di sabato 24 agosto, nel ricovero attrezzi di un'abitazione in via Trento a Carmignano di Brenta, si è sviluppato un incendio. I due residenti, un ottantenne e il nipote, hanno cercato di domare le fiamme insieme a dei residenti. I due, intossicati dal fumo, sono stati poi condotti all'ospedale di Cittadella per accertamenti. Per spegnere l'incendio, di natura accidentale, c'è voluto l'intervento dei vigili del fuoco di Cittadella e di Santa Giustina in Colle. Diversi i danni alle attrezzature agricole. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi che tornano a salire

Torna su
PadovaOggi è in caricamento