menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cartelli stradali con la molla che dopo lo scontro ritornano in piedi

La Giunta del comune di Padova investirà 350mila euro per installare un meccanismo alla base dei pali della segnaletica che li farà tornare in posizione eretta qualora, come spesso accade, vengano urtati

Pali dei cartelli stradali che si piegano sotto il passaggio di automobilisti maldestri e che poi vanno riparati con costi ingenti da parte dell'amministrazione comunale. La Giunta di palazzo Moroni ha deciso di porre rimedio al problema intervenendo all'origine e investendo 350mila euro per installare un meccanismo a molla alla base dei cartelli, che consentirà ai pali di tornare in posizione eretta qualora, come spesso accade, vengano urtati accidentalmente da un veicolo.

COME NELLE CITTÀ DEL NORD EUROPA. "Dobbiamo essere rigorosi anche sul più piccolo particolare – sostiene l'assessore alle Manutenzioni Andrea Micalizzi – per garantire l'ordine e la cura del nostro ambiente urbano. L'obiettivo è quello di raggiungere gli standard elevati delle città del Nord Europa". Il sistema permetterà di risparmiare sui costi di manutenzione per la sostituzione di pali deformati o divelti dal terreno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento