Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Via Aldo Moro

Casalserugo, sindaco e cittadini in piazza per la stimata dottoressa

Un centinaio di persone ha manifestato, assieme al primo cittadino, davanti al municipio per il medico di base Antonia De Romeo, che dopo un periodo di sostituzione non è rientrata nelle graduatorie dell'Ulss

La manifestazione davanti al municipio dei cittadini assieme al sindaco (fonte: Facebook)

Un medico professionale, disponibile. "Vogliamo la De Romeo!", questo lo slogan scandito a gran voce da un centinaio di cittadini di Casalserugo e della frazione di Ronchi, radunatosi venerdì davanti al municipio per protestare, guidati dal sindaco Elisa Venturini, per la "libera scelta del medico di base".

PAZIENTI MOBILITATI. "Armati" di cartelli, e il primo cittadino anche di megafono, hanno manifestato davanti alle telecamere e ai cronisti locali la propria contrarietà rispetto alla graduatoria dell'Ulss 16 di Padova che ha escluso la dottoressa Antonia De Romeo dalla lista dei medici di base disponibili, dopo che, dal 30 novembre 2012 al 9 ottobre scorso, aveva esercitato in paese come sostituta riscuotendo grande stima nei pazienti, che si sono mobilitati anche con una raccolta firme per convincere chi di competenza a reinserire il suo nome nell'elenco e non dover rinunciare alle amorevoli cure della dottoressa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalserugo, sindaco e cittadini in piazza per la stimata dottoressa

PadovaOggi è in caricamento