Ultimi giorni alla Casina Natalizia AcegasAps: l'apertura fino al 24 dicembre

Tante le proposte: informazione sensibilizzazione, promozione dell’esclusivo albero di Natale di SCART, realizzato con materiali di recupero, allestito al Giardino delle Sculture

Ultimi giorni di apertura per la casina natalizia AcegasApsAmgaallestita in piazza Garibaldi. Fino al 24 dicembre, la Casina, attiva tutti i giorni, dalle ore 10 alle ore 19, accoglierà i cittadini per offrire la massima informazione possibile sui servizi gestiti dalla Multiutilitye sensibilizzazione sulle buone pratiche legate alla sostenibilità ambientale.

Informazioni e utility

In particolare, i padovani potranno trovare informazioni sulla qualità dell’acqua distribuita sul territorio, rendicontate nel report “In Buone Acque”, che permette di conoscere i dati quanti-qualitativi riferiti alle analisi effettuate sull’acqua di rete. Inoltre, sensibilizzazionesulla raccolta differenziata vigente in città,  attraverso il nuovo report “Sulle Tracce dei Rifiuti”, che permette di scoprire dove vanno a finire i rifiuti dopo la raccolta differenziata, conoscere il valore del recupero e dell’economia circolare.Ai cittadini che si recheranno alla casine, sarà consegnato un simpatico omaggio per la promozione del corretto smaltimento dei rifiuti ingombranti (possibile tramite i quattro centri di raccolta cittadini o con il i ritiro gratuito domiciliare) non solo come servizio offerto ai cittadini, ma anche in chiave anti-degrado con l’obiettivo di combattere l’abbandono dei rifiuti.

L'albero speciale

Oltre alle varie attività indicate, la Casina ricorderà ai cittadini la possibilità di visitare lo speciale albero di Natale firmato Scart, acceso presso il Giardino delle Sculture Contemporanee,ai Musei Civici Eremitani. Si tratta di un’installazione unica, alta circa 6 metri, creata utilizzando materiali di recupero e realizzata nell’ambito del progetto SCART, il laboratorio di riuso artistico dei materiali promosso da Herambiente(società del Gruppo Hera) e nato da un’idea di un suo dirigente, Maurizio Giani.L’opera, posizionata per volontà di Amministrazione Comunale e AcegasApsAmga, vuole dunque veicolare attraverso il Natale, un messaggio forte sull’importanza di sviluppare una cultura attenta al riuso e al recupero, anche durante le festività natalizie, dove, come noto è molto alta la produzione di rifiuti.L’albero sarà visibile a libero accesso fino al 6 gennaio.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Sette momenti in cui è fondamentale lavarsi le mani in casa

I più letti della settimana

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Litigio tra pazienti allo studio medico: costole rotte e denunce per due pensionati

Torna su
PadovaOggi è in caricamento