rotate-mobile

Caso Tindaci, l'appello della madre

«A distanza di diciassette anni non si conosce ancora la verità di quanto accaduto quella notte, ma sappiamo che diverse persone sono intervenute sul posto. Se qualcuno sa o ha visto, si faccia avanti. Anche in forma anonima, se a conoscenza di elementi utili che possano una volta per tutte chiarire che non era nostro figlio Mattia, alla guida»

Sullo stesso argomento

Video popolari

Caso Tindaci, l'appello della madre

PadovaOggi è in caricamento