menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La copertina del libro di Caterina Simonsen

La copertina del libro di Caterina Simonsen

Esce libro Caterina, nuove minacce Malata pro sperimentazioni animali

Da una settimana è uscita la biografia della 26enne padovana: "Respiro dopo respiro". Mesi fa il caso per le ingiurie ricevute sul web dopo le sue frasi a favore dei test su animali, che a suo dire l'hanno tenuta in vita

Torna a far discutere di sé, Caterina Simonsen, studentessa 26enne padovana, affetta da quattro malattie rare che la costringono a restare attaccata a un respiratore per molte ore al giorno e ad assumere quotidianamente un mix di trenta medicine. Un suo intervento di una decina di mesi fa sul web a sostegno della ricerca che si basa anche sulla sperimentazione animale e che, a suo dire, le ha regalato anni di vita, aveva scatenato alcune reazioni violente da parte degli animalisti, che l’avevano coperta di insulti e di minacce di morte. Dopo l'uscita, una settimana fa, del suo libro autobiografico "Respiro dopo respiro", pubblicato da Piemme, la stessa casa editrice riferisce di una serie di nuove minacce da parte di "estremisti animalisti" sferrate all'indirizzo di Caterina.

ATTACCHI SUL WEB. "Ha pubblicato un libro per raccontare la sua storia, la sua malattia, le sue difficoltà di ogni giorno - spiegano da Piemme - E ribadire che i test su animali non sono barbarie di persone senza sensibilità, ma un mezzo attualmente insostituibile per produrre farmaci il più sicuri possibile e cercare di curare malattie gravi". Una delle frasi ricevute, ad esempio, affermerebbe: "Nessuna vita dovrebbero troncare x nessun ragione!! Non e giusto ke usano poveri animali x trovare la cura.!!xke non usano delle persone??? Ci sono tantissimi delinquenti in carcere ,Ki hanno ucciso non so quante persone...e li hanno dati la pena di morte!!!! Loro andrebbero proprio benissimo x la ricerca delle cure!!!! No i poveri animali innocenti!!!!!". E c'e' anche chi invoca la protezione di particolari alimentazioni: "Io da quando sono vegana (2 anni), non ho piu' avuto un'influenza, neanche dopo essere stata vicina a chi l'aveva....". Nell'arco di 24 ore, però, come riferisce la casa editrice, sarebbero giunti anche molti messaggi di solidarietà - in tutto quasi 700 post - che avrebbero rapidamente superato quelli degli attacchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento