Cronaca San Carlo / Via Fornace Morandi

Dal cavalcavia dell'autostrada cadono i tubi sulla strada e la ferrovia: treni bloccati

Il personale di Ferrovie dello Stato è stato costretto a interrompere il traffico ferroviario tra Padova e Vigodarzere. Alcuni tubi in plastica sono finiti sulle linee elettriche

I tubi in polietilene sulla linea elettrica e lungo la carreggiata

Ha richiesto l'intervento dei pompieri e dei tecnici di ferrovie e autostrada l'incidente avvenuto alle 9 di lunedì. Nella zona dell'Arcella, tra via Fornace Morandi e via del Giglio alcuni tubi di plastica si sono staccati dal viadotto sovrastante finendo sulla carreggiata e sulla linea elettrica della ferrovia.

La rimozione

Il principale indiziato, stando a quanto ricostruito dai vigli del fuoco, sarebbe uno dei supporti che ancorano i tubi al ponte dell'autostrada A4, che avrebbe improvvisamente ceduto. Le condutture sono quindi precipitate sia su via Fornace Morandi che addosso ai cavi sospesi dell'elettricità. Mentre il personale delle ferrovie provvedeva a sospendere la circolazione dei treni e togliere l'alimentazione alla linea elettrica, i pompieri hanno recuperato e messo in sicurezza i tubi. Alle operazioni hanno partecipato anche i responsabili dell'autostrada oltre alla polizia stradale e ai vigili urbani. Nessuna persona o mezzo è rimasto coinvolto.

I treni

Dalle 9.10 alle 11.30 alcuni treni hanno subito delle variazioni a causa dell'incidente tra le stazioni di Padova e Vigodarzere. Coinvolti due regionali, il Padova-Montebelluna delle 11.07 e il Montebelluna-Padova delle 10.07. Parzialmente cancellati altri tre convogli regionali. Dalle 10.45 la situazione ha cominciato a tornare alla normalità, per essere completamente risolta alle 11.30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal cavalcavia dell'autostrada cadono i tubi sulla strada e la ferrovia: treni bloccati

PadovaOggi è in caricamento