Cavallo cade in un fossato profondo oltre due metri, salvato dai vigili del fuoco

L'episodio in via Ca' Mura a Maserà all'interno di un'azienda agricola: l'esemplare, anziano, è stato messo in salvo dai pompieri

Il salvataggio

La mattina di Natale, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Ca’ Mura a Maserà all’interno di un’azienda agricola per il salvataggio di un cavallo, scivolato in un fossato con dell’acqua.

SALVATAGGIO. L’animale un vecchio cavallo quasi cieco che solitamente pascola liberamente all’interno dell’azienda agricola, era caduto dentro ad un fossato, profondo oltre 2 metri con circa 50 cm d’acqua. I pompieri di Abano constatato l’impossibilità di raggiungere il luogo con   l’autogru, hanno chiesto di far arrivare un trattore appositamente attrezzato per sollevare l’animale. Alcuni vigili hanno iniziato a pulire intorno all’animale e creare dei varchi sotto la pancia per far scorrere le cinghie. Durante tutte le operazioni di soccorso, un asinello che solitamente trascorre l’intera giornata in compagnia del cavallo non si è mai allontanato fino al recupero ultimato. Il cavallo si è subito ripreso per la gioia di tutti i presenti. Le operazioni di recupero sono durate oltre due ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Fermati dalla polizia mentre acquistano cocaina. L'amara sorpresa, sono due agenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento