Escursionista mette male il piede e si ferisce mentre cammina sui colli con la famiglia

La donna, una 75enne di Maserà, domenica ha chiesti aiuto al 118 perché non riusciva più a camminare, il Soccorso Alpino è intervenuta per portarla in salvo

Finisce male la domenica di escursione sul colli Euganei per una donna che alla sera stava rientrando ma si è fatta male. Nel tardo pomeriggio la Centrale del 118 ha allertato il soccorso alpino di Padova per un'escursionista che si era infortunata, scendendo con i familiari dal Monte Grande.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intervento

La donna, M.F., 75 anni di Maserà aveva messo male un piede su un legno e si era procurata una frattura alla caviglia tanto da non essere più in grado di proseguire la camminata. La ferita è stata raggiunta lungo il sentiero San Giorgio da 8 soccorritori che le hanno prestato le prime cure, l'escursionista è stata imbarellata e trasportata per circa 300 metri fino al paese di Rovolon, dove attendeva l'ambulanza diretta all'ospedale di Abano Terme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento