menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La decisione presa da un giudice del tribunale di Padova

La decisione presa da un giudice del tribunale di Padova

Le celle sono troppo anguste, liberato 20 giorni prima e risarcito

Un detenuto del carcere di Rovigo è stato rilasciato alcuni giorni prima del termine della pena perché la cella in cui è stato rinchiuso era troppo piccola. Avrà anche risarcimento di oltre 2mila euro

Le celle sono troppo anguste: per questo motivo un detenuto di 33 anni è stato scarcerato circa venti giorni prima del termine della pena dal carcere di Rovigo in cui si trovava rinchiuso per fatti legati alla droga.

La decisione è stata presa da un giudice del tribunale di Padova che in sede di processo gli ha anche riconosciuto un risarcimento pari a 2mila 696 euro. La sentenza segue di pochi giorni quella emessa nei confronti di un carcerato di origine albanese che invece aveva ricevuto uno sconto di pena di 10 giorni e un risarcimento di oltre 4mila euro. Bitonci si era già espresso in proposito: "Per 15 cm si risarcisce un criminale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento