menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I telefoni sequestrati durante l'operazione

I telefoni sequestrati durante l'operazione

Cellulari di ultima generazione rubati, sette ragazzi denunciati

I carabinieri di Castelfranco Veneto, nel Trevigiano, hanno deferito per ricettazione giovani italiani e stranieri residenti anche nel Padovano. Sono stati trovati in possesso di telefonini oggetto di furto

A volte i cellulari li tenevano per sé, altre li rivendevano. In sette sono stati denunciati. I loro affari sono stati scoperti dai carabinieri di Castelfranco Veneto, nel Trevigiano, che li hanno quindi deferiti a piede libero per ricettazione, trovandoli in possesso di telefonini oggetto di furto. Si tratta di merce che, in qualche caso, era anche destinata alla rivendita.

GIOVANI PADOVANI. A finire nei guai tutti giovani. Un moldavo residente a Cittadella trovato con un Samsung e un iPhone 4S, entrambi rubati a un 19enne di Castello di Godego e a un 32enne di Cittadella; un 16enne e un 18enne di Castelfranco Veneto, trovati con un iPhone 5 di un 32enne castellano; un 17enne di Loreggia trovato con un Huawei U8860 di una 51enne di Villa del Conte e tre marocchini di 25, 29 e 31 anni che risultavano avere con sé un telefonino rubato il 9 gennaio a un 16enne di Vedelago.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento