rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Attivisti in stazione: lo scalo resta aperto, all'interno possono rifugiarsi i senzatetto

Un gruppo di appartenenti al centro Sociale Pedro hanno manifestato per lasciare le porte della struttura aperta: alcuni homeless hanno potuto così dormire all'interno dell'atrio della stazione ferroviaria di Paadova

Hanno manifestato all'interno della stazione di Padova facendo sì, in questo modo, che le porte della struttura restassero aperte anche nella notte per poter accogliere dei senzatetto senza riparo.


L'INZIATIVA. L'iniziativa da parte di un gruppo di attivisti del centro sociale Pedro: il gruppetto si è riunito nell'atrio dello scalo ferroviario del capoluogo euganeo e molti homeless hanno ricevuto ospitalità e un luogo dove poter dormire senza che il gelo di questi giorni facesse loro del male. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivisti in stazione: lo scalo resta aperto, all'interno possono rifugiarsi i senzatetto

PadovaOggi è in caricamento