menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiesanuova, un coltellino all’origine della lite al Play Caffè

Il litigio fra il titolare del locale e due immigrati è scaturito dopo il prestito di un coltellino multiuso. I due uomini, che cercavano un cacciavite, non sono riusciti a eseguire una determinata operazione e hanno iniziato a incidere i tavolini del locale

È stato un semplice coltellino a generare un bisticcio tra il titolare del Play Caffè in zona Chiesanuova e due stranieri. Un litigio che poteva avere conseguenze anche più serie, ma conclusosi fortunatamente soltanto con qualche lieve lesione.

Gli immigrati avevano chiesto in prestito al proprietario del locale un cacciavite per effettuare un’operazione all’esterno del bar. Non riuscendo nel loro proposito, sono tornati dal gestore e hanno cominciato a incidere i tavoli del bar con il coltellino seghettato.

Mentre era intento a bloccare l’atto vandalico dei due soggetti di provenienza nord africana, il barista si è leggermente lesionato guancia e dita. Tanto però è bastato per mettere in fuga i due vandali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento