Sala slot senza sorveglianza e sporcizia sui tavoli: chiuso per quindici giorni un bar

Il locale di Teolo è stato sanzionato perché la sala dedicata alle slot era senza addetto al controllo, all'interno sporcizia, area fumatori aperta e scarsa igiene

Licenza sospesa e obbligo di pulire e sistemare il bar. Il Questore di Padova ha chiuso le serrande per 15 giorni al bar Sport di via Euganea a Teolo gestito da due cinesi, trovato senza personale addetto alla sorveglianza nell’area slot e in condizioni igieniche pessime.

SPORCIZIA. L’11 agosto la polizia ha effettuato un controllo all’interno del locale, vedendo gente impegnata a giocare alle slot machine elettroniche senza la supervisione del legale rappresentante che deve impedire l’accesso ai minori. L’assenza non era occasionale: il titolare infatti gestiva anche il bar limitrofo e spesso lasciava incustodita la sala slot. Il bar è stato trovato in pessime condizioni igieniche: la sala fumatori aveva la porta aperta, per terra e sui tavoli era sporco, la videosorveglianza era spenta.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Sette momenti in cui è fondamentale lavarsi le mani in casa

I più letti della settimana

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Litigio tra pazienti allo studio medico: costole rotte e denunce per due pensionati

Torna su
PadovaOggi è in caricamento