rotate-mobile
Cronaca Piove di Sacco / Piazza Carlo Rosso

Bevande alcoliche a centinaia di minorenni: bar chiuso per trenta giorni

Si tratta del "Civico 8" a Piove di Sacco, che domenica 10 ottobre è stato preso d'assalto da mille giovanissimi che hanno creato non pochi disagi

La punizione è arrivata: nella serata di venerdì 15 ottobre i carabinieri di Piove di Sacco hanno notificato il provvedimento di sospensione della licenza per 30 giorni - ai sensi dell’art. 100 Tulps - emesso dalla Questura di Padova al legale rappresentante del bar Civico 8 di Piazzetta Carlo Rosso proprio a Piove di Sacco.

Chiusura

La proposta di sospensione è stata avanzata dai Carabinieri dopo che domenica scorsa un evento con dj organizzato dal bar aveva fatto riversare nel centro di Piove di Sacco almeno mille ragazzi, che hanno creato non pochi problemi in città: l'abuso di alcol e stupefacenti ha innescato scontri fisici tra gruppi rivali, con la folla che si è poi riversata anche nella vicina stazione degli autobus, bloccando il transito di mezzi pubblici e creando così l’interruzione di un pubblico servizio. Una situazione che aveva fatto intervenire sul posto anche il sindaco oltre a quattro pattuglie dei carabinieri. Lo stesso locale in passato era stato già sanzionato per somministrazione di alcolici a minori e per violazioni sulla normativa covid, avendo permesso lo svolgimento di una festa di compleanno in piena pandemia, nonché per varie liti successe nel bar o nelle pertinenze di questo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bevande alcoliche a centinaia di minorenni: bar chiuso per trenta giorni

PadovaOggi è in caricamento