menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiuso bar per 7 giorni: era ritrovo per piccoli criminali e non rispettava le norme anti-Covid

La polizia locale ha notificato il provvedimento del questore, alla luce di diversi episodi che hanno visto il bar diventare teatro di reati

Il questore ha chiuso per una settimana un bar per motivi di pubblica sicurezza. All’interno si vendevano alcolici anche a minorenni.

Il fatto

Nel pomeriggio di mercoledì 9 dicembre la polizia locale di Piove di Sacco ha notificato al bar “La baracca d’oro” l’ordine del questore Isabella Fusiello di sospensione della licenza per 7 giorni, con la conseguente chiusura. Il provvedimento è stato preso dopo che diversi controlli hanno confermato la brutta frequentazione del locale e il fatto che si vendessero alcolici anche a minorenni. In particolare, lo scorso 27 novembre i carabinieri avevano sanzionato due giovani per possesso di droga (nascosta nel bagno) mentre il 4 dicembre il bar è stato sanzionato per violazione delle norme anti-contagio perché era stata organizzata una festa all’insaputa del proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento