Galzignano Terme, ciclista viene investito da un cinghiale e si frattura un polso

Sono intervenuti cinque operatori del soccorso alpino. E' accaduto sabato alle 15

Ciclista padovano si scontra con un cinghiale e perde il controllo della propria mountain bike. E' accaduto a Valsanzibio, a Galzignano Terme nel padovano, sabato attorno alle 15. L’uomo è caduto a terra e si è fratturato un polso.

IL FATTO. S.R., 43 anni, residente a Saonara, ha perso l’equilibrio mentre il cinghiale gli ha attraversato la strada. Cinque operatori del soccorso alpino sono intervenuti sul posto, su richiesta del 118, per aiutare il malcapitato. La vittima si trovava con un amico lungo il sentiero La Fangara. Caricato in barella, l'infortunato è stato trasportato per 300 metri fino alla strada e lì affidato all'ambulanza diretta all'ospedale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento