menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciclista punto da sciame di vespe: soccorso sui colli

L'uomo, un ciclista, era sotto shock anafilattico, a seguito delle punture di uno sciame di vespe

Alle 15.40 circa di domenica 6 settembre la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Padova a seguito della chiamata di un ciclista. L'uomo era sotto shock anafilattico, a seguito delle punture di uno sciame di vespe.

Intervento

D.V., 52 anni, di Padova, stava percorrendo in mountain bike un sentiero nel bosco in località Calaone, sul Monte Cero. L'uomo,  individuato grazie alle coordinate della sua posizione, è stato raggiunto dal personale medico dell'ambulanza e dell'elicottero di Padova, che hanno provveduto a somministrargli i dovuti medicinali. Con loro anche una squadra di soccorritori. Una volta sistemato sulla barella, l'uomo, è stato trasportato per 500 metri fino all'ambulanza che lo ha accompagnato all'ospedale di Schiavonia per gli accertamenti del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento