menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinghiali sui Colli Euganei, polizia provinciale di nuovo presente contro gli ungulati

Da quando era scaduto il distacco del personale della polizia provinciale al Parco Colli, erano rimasti soltanto 5 chiusini installati dal Parco a combattere una lotta impari

Da quando, lo scorso 30 giugno, era scaduto il distacco del personale della polizia provinciale al Parco Colli, prima impegnato a coordinare tutte le complesse operazioni di cattura e abbattimento dei cinghiali, erano rimasti soltanto 5 chiusini installati dai 5 operatori qualificati del Parco a combattere una lotta impari. Nel frattempo, le segnalazioni di danni soprattutto ai vigneti, d’incidenti stradali e di presenza, anche diurna, degli animali nei centri abitati continuavano ad arrivare quotidianamente alla polizia provinciale che, non avendo più alcuna competenza in merito, era costretta a dirottare le istanze all’ente Parco.

SORANZO. "Abbiamo deciso di passare dalle parole ai fatti - dichiara il presidente della Provincia, Enoch Soranzo - riunendo attorno ad un tavolo tutti gli attori coinvolti, in primis il Parco Colli. Il nuovo commissario straordinario, Enrico Specchio, è stato assolutamente disponibile ad affrontare in modo sinergico l’emergenza, concordando la necessità di rinnovare la convenzione perché il personale qualificato della polizia provinciale possa nuovamente essere impegnato nell’affrontare l’emergenza cinghiali. In questi mesi estivi abbiamo verificato infatti che le catture sono state assolutamente esigue, così come i sopralluoghi per verificare i danni prodotti all’agricoltura e le uscite notturne. Inoltre, non sono più stati effettuati interventi né stilati verbali per incidenti stradali, competenza esclusiva del personale di polizia, e tantomeno è stato attuato il coordinamento della cinquantina di selecontrollori volontari, che agiscono durante le ore notturne, utilizzando armi e munizioni per gli abbattimenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento