Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

L’ex pallone d’oro in tribunale a Padova in occasione della sentenza di primo grado per il processo in cui è imputato Paolo Mocavero, leader dei Cento Per Cento Animalisti, chiamato a rispondere di diffamazione ai danni del campione

Roberto Baggio

L’ex pallone d’oro in tribunale a Padova in occasione della sentenza per il processo in cui è imputato Paolo Mocavero, leader dei Cento Per Cento Animalisti, chiamato a rispondere di diffamazione ai suoi danni. La sentenza è stata emessa verso le 14 di lunedì 23 novembre: il giudice ha inflitto a Paolo Mocavero ottto mesi di reclusione più cinquemila euro di risarcimento danni nei confronti di Roberto Baggio 

Appello

Mocavero ha così commentato: «Sono comunque fiducioso e farò ricorso in appello. La partita con il cacciatore Baggio non è ancora terminata,. Al momento si è aggiudicato solo la partita di andata». 

Baggio

«Era giusto difendersi dalle accuse ingiuste che mi sono state rivolte» ha detto il campione alla stampa dopo la lettura della sentenza. Baggio è anche comparso come testimone in aula, nell'ultima udienza prima della sentenza di oggi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Fermati dalla polizia mentre acquistano cocaina. L'amara sorpresa, sono due agenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento