menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadella, troppi disordini allo stadio: sindaco vieta bevande alcoliche

Con un'ordinanza del primo cittadino Giuseppe Pan, l'amministrazione comunale del Comune della provincia di Padova ha deciso di vietare la vendita di bevande alcoliche negli esercizi vicino allo stadio: il decreto, si legge, per ragioni di sicurezza

A Cittadella è battaglia all’alcol.

L'ORDINANZA. Il primo cittadino Giuseppe Pan ha emanato un provvedimento che vieta la vendita di bevande alcoliche da parte di tutti gli esercizi nei pressi dello stadio prima, durante e fino a un’ora dopo la partita.

GARANTIRE L'ORDINE PUBBLICO. Non sono certo una novità le molestie e gli schiamazzi che si registrano ad opera dei soliti facinorosi sia prima che dopo le manifestazioni sportive nei pressi dell'impianto sportivo. E così l’amministrazione ha pensato di andare a risolvere il problema dell’ordine pubblico impedendo la vendita di alcol in qualunque forma: bicchiere o bottiglia.


MULTE. Un provvedimento che farà discutere gli esercenti, otto in particolare quelli ubicati all'interno della zona "rossa", ma che se non verrà rispettato comporterà una multa fino a 500 euro e perfino la sospensione del servizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento