Cronaca

La Padova Francescana raccontata in una speciale guida itinerante

Un libricino per riscoprire i luoghi della Padova antica legati alla presenza dei frati minori di San Francesco in città. In distribuzione in vari punti di informazione turistica del capoluogo euganeo

Una guida per riscoprire i luoghi della Padova antica legati alla presenza e operosità dei frati minori di San Francesco. Si tratta de "La cittadella francescana" già disponibile in tutti i punti dell'Apt di Padova, in tutti gli uffici informazioni turistiche, all’URP del Comune, al museo della Medicina, alla scuola della Carità e in tutti gli esercizi commerciali dell'area della Cittadella Francescana.

PERCORSO. Il percorso inizia dove via San Francesco incrocia le antiche riviere alle spalle dell’università. La lunga arteria, è tra le più scenografiche della città per gli alti portici e per la varietà di stili dei palazzi che si susseguono. In questo primo tratto si trovano il ponte di San Lorenzo, la tomba del mitico Antenore e il medievale palazzo degli Zabarella. Continua con l’oratorio Santa Margherita, la chiesa di San Francesco, il palazzo Orsato, palazzo Massimo, palazzo Giusti, passando per porta Pontecorvo, la basilica del Santo, casa Carmeli fino ad arrivare al Palazzo e giardino Romiati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Padova Francescana raccontata in una speciale guida itinerante

PadovaOggi è in caricamento