Cittadella, tre nuovi indirizzi per le scuole superiori

Nuove specializzazioni saranno attivate al Girardi, Meucci e Fanoli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Sono stati approvati nel corso dell’apposita riunione della commissione di Distretto formativo scolastico tenutasi nella sede della Provincia di Padova tre nuovi indirizzi per altrettanti istituti superiori con sede a Cittadella.

Queste, in particolare, le novità:
a)      I.T.C. Girardi di Cittadella: attivazione articolazione “Sistemi Informativi Aziendali” dell’istituto tecnico indirizzo Amministrazione, finanza e marketing;
b)      Liceo Artistico Fanoli di Cittadella: attivazione Liceo Artistico indirizzo “Design”;
c)      I.I.S. Meucci di Cittadella: attivazione opzione “Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili” dell’istituto professionale indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica.

“Sono molto soddisfatto per queste nuove specializzazioni che saranno attivate al Girardi, Meucci e Fanoli – dichiara il sindaco di Cittadella Giuseppe Pan – Viene dunque ancor più incrementata e qualificata l’offerta formativa delle nostre scuole superiori, a partire dal prossimo anno scolastico. Considerato il delicato momento storico che stiamo vivendo, con un tasso di disoccupazione elevatissimo soprattutto per la fascia d’età giovanile, l’aumento della specializzazione con i tre nuovi indirizzi scolastici contribuirà sicuramente a qualificare e preparare i nostri ragazzi in maniera più completa ed appetibile per il mondo del lavoro”.

Con delibera di Giunta 1107 dello scorso 25 giugno, la Regione Veneto aveva a approvato le linee guida per il dimensionamento delle istituzioni scolastiche e le nuove offerte per le scuole superiori per l’anno scolastico 2013/14. Tale documento prevedeva che il piano dell’offerta formativa venisse discusso in sede di Commissioni di Distretto Formativo composte dal Presidente della Provincia, dai Sindaci dei Comuni ricadenti nel Distretto formativo, da un Rappresentante dell’Ufficio Scolastico Regionale, dal Presidente della Consulta Provinciale degli Studenti e, per un parere consultivo, da un delegato della Commissione Provinciale del Lavoro, istituita a norma della L.R. 31/98. La riunione tenutasi ieri, dunque, ha decretato l’attivazione dei tre nuovi indirizzi per le scuole cittadellesi a partire dal prossimo anno scolastico.
 

Torna su
PadovaOggi è in caricamento