Cronaca Stazione / Via Niccolò Tommaseo

Scoppia la lite tra due giovani: calci e pugni in mezzo alla strada in pieno giorno

Due ventenni stranieri, entrambi irregolari, sono stati messi a disposizione dell'Ufficio immigrazione dopo essere stati protagonisti un reciproco pestaggio nel capoluogo

(foto: archivio)

Dal litigio ai guai con la permanenza in Italia per due ragazzi africani che mercoledì mattina si sono ferocemente picchiati in via Tommaseo.

La lite

L'allarme è scattato poco prima delle 11, quando diverse telefonate hanno segnalato la presenza, in strada davanti alle cucine popolari, di due giovani che si picchiavano. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato un 22enne gambiano e un 29enne tunisino impegnati in un violento diverbio condito da calci, pugni, spinte. Una volta separati i contendenti si è scoperto che a far scattare la scintilla erano stati motivi del tutto banali. I ragazzi sono stati prelevati e trasferiti in questura dove, una volta identificati, sono finiti a disposizione dell'Ufficio immigrazione poiché entrambi clandestini e senza fissa dimora.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia la lite tra due giovani: calci e pugni in mezzo alla strada in pieno giorno

PadovaOggi è in caricamento