Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Cli’, la padovana a The Voice, non ce la fa ad arrivare alla fase dei live

Chiara Beltrame la ragazza originaria da Padova ai knockout non riesce a vincere la sfida. Nel programma in onda su Rai2 porta un brano di Mina "Una zebra a pois", ma il suo coach Pelù non la sceglie nuovamente

Chiara Beltrame, Cli', a The voice of Italy durante i knockout

Nuovo appuntamento per il reality di Rai Due dedicato alla musica. Chiara Beltrame, nella puntata andata in onda il 22 aprile, si è dovuta scontrare con Roberta Carrarese di vent’anni. I knockout di The voice of Italy funzionano così: due talenti dello stesso team si sfidano con un brano diverso, ogni cantante lo sceglie a piacere e, alla fine, sarà lo stesso coach della squadra a scegliere chi portare avanti nella fase dei live. Cli’ la padovana, si presenta con “Una zebra a pois” di Mina arrangiata in maniera punk, contro “Perfect Day” di Lou Reed. Divertente, ironica e colorata. Una sfida non facile per le ragazze del team Pelù e a rimetterci è stata proprio la 31enne orginaria da Padova.  

CLI IN SFIDA AI KNOCKOUT

CHIARA  BELTRAME LA SFIDA DELLE BATTLE

LA MUSICA VA AVANTI. Non ce la fa Cli'. La performance, dove a tratti si percepiva un nonsense allegro, risulta essere tra le più azzeccate della puntata. Non è bastato. Chiara se ne va dignitosamente ringraziando tutti e affermando di essere felice dell’esperienza: "anche se non sarò ai live, la musica andrà avanti con nuove consapevolezze". La padovana si conferma una cantante piena di umanità, limpida e con una voce e una presenza scenica unica. L’esperienza a The voice è finita, ma tanto è bastata per poter essere, da Padova, orgogliosi di lei.

VIDEO - LA PRIMA ESIBIZIONE DI CHIARA BELTRAME

CHIARA  BELTRAME LA PADOVANA A THE VOICE ?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cli’, la padovana a The Voice, non ce la fa ad arrivare alla fase dei live

PadovaOggi è in caricamento